Romagna Apasiuneda
Palmares
Partecipazioni: 28
Scudetti: 3
Coppe di Lega: 2
Supercoppe: 2
Retrocessioni: 1
Anno di fondazione: 1994
Altri nomi: Frengo Forever FC, Spadarolo Rovers, Romagna Brasileira
Sede: Rimini
Presidente: Davide Tonni
Squadra del cuore: Inter

Profilo

Il Romagna Apasiuneda è la squadra di Davide Tonni, autore e gestore di questo sito (che fatica parlare di sé in terza persona!), nonché da diversi anni fantapresidente della ALL STARS LEAGUE, di cui insieme a Matteo Arseni può fregiarsi del titolo di padre fondatore. Pur registrando l'assai poco invidiabile record del maggior numero di piazzamenti come primo dei trombati (secondo per ben cinque volte), il presidentissimo si è aggiudicato tre scudetti (anche se l'ultimo è ormai un po' troppo datato...) e qualche coppa, lasciando il rivale di sempre Staffolani a rosolarsi nell'invidia.

La fantasquadra

La strana estate post lockdown è servita a mister Tonni a studiare approfonditamente quali giocatori vincolare, guardando soprattutto al rapporto qualità-prezzo, al fine di potere avere crediti sufficienti per fare l'asta da protagonista e non rimanere ore a guardare gli altri spartirsi i suoi obiettivi di mercato.
Sacrificati Nainggolan (quest'ultimo recuperato al ML), Brozovic, Quagliarella e Ribery per ragioni di bilancio, nonché il portiere titolare della scorsa stagione, Sepe, i biancorossi hanno confermato solo Milinkovic-Savic ad un costo superiore ai 100 crediti, costruendo l'ossatura della rosa con giocatori a basso impatto sul budget (come Kjaer, Bastoni, Candreva, Barrow e Mertens. Il capitale è stato poi speso in sede d'asta per assicurarsi almeno un fuoriclasse per reparto: in porta Szczesny, in difesa Smalling (arrivato al primo giro di ML), a centrocampo Vidal e in attacco Osimhen.
La stagione ci dirà se la strategia è stata azzeccata o meno...

Colori sociali
Maglia: a scacchi bianchi e rossi
Pantaloncini: neri con inserti rossi
Calzettoni: bianchi con risvolti rossi